Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Home page
Scopri come vivere al meglio tutto ciò che offre la provincia di Monza e Brianza.

QUESTA PAGINA   stampa questa pagina  Invia ad un amico 
Condividi

Argomenti in evidenza

La Valle del Lambro

La valle del Lambro si estende a nord di Monza nelle coltri diluviali dell’altopiano milanese; lungo il margine dei terrazzi sono sorti diversi abitati, tra cui spiccano le aree verdi delle numerose ville nobiliari con i loro parchi, testimonianze del fatto che gi√† in passato veniva riconosciuta la bellezza del paesaggio e la piacevolezza del clima della zona.

Itinerari a piedi e in auto.

>>>

Newsletter

Monza  |  Oggi, GIO. 23.10 Sereno
VEN. 24.10
Sereno
SAB. 25.10
Nubi sparse
DOM. 26.10
Coperto
LUN. 27.10
Sereno

Parco di Monza

Con i suoi 685 ettari il Parco di Monza √® il pi√Ļ esteso parco recintato d'Europa, con un muro della lunghezza di 14 chilometri che abbraccia il suo perimetro. Un polmone verde per la cittadinanza monzese e per tutta la Provincia.

 

Conosciuto nel mondo grazie soprattutto alle manifestazioni sportive che si svolgono presso l'autodromo, presenta paesaggi di ricercata naturalità.

Il parco, nato nel 1805 su iniziativa di Eugene de Beauhaurnais, viceré al tempo di Napoleone, venne progettato da Luigi Canonica, allievo dell'architetto Piermarini che realizzò la Villa Reale contigua.

In questo parco storico, dove scorre il fiume Lambro, si alternano boschi, prati, coltivazioni, cascine e ville. Sono presenti inoltre un ippodromo e un campo da golf.

Il Parco √® visitabile a piedi, con i pattini, in bicicletta e a cavallo. Sono inoltre attivi 2 servizi di trasporto originali: un trenino che percorre tutto il parco (da Porta Monza - 1, 5 euro) e una carrozza (5 euro sabato e domenica solo in primavera e d’estate).

 

Nel Parco sono presenti diversi itinerari:
 

  • IL PARCO E LE SUE VILLE
    Itinerario alla scoperta delle principali architetture come la Villa Reale, Villa Mirabello, la Villa Mirabellino, veri gioielli del Parco di Monza.

 

  • I GIGANTI VERDI
    Itinerario alla scoperta degli alberi che hanno pi√Ļ di 200 anni. L’itinerario prevede anche la visita ai Giardini all’inglese al roseto della Villa Reale di Monza.

 

  • LUNGO IL FIUME LAMBRO
    Questo itinerario si snoda lungo il fiume Lambro, delle antiche rogge e dei ponti e dei mulini.

 

  • ITINERARI PER BAMBINI
    Sui sentieri degli Gnomi del Parco (percorso blu)
    Sui sentieri di Cavalieri e streghe (percorso rosso)

 

Alla Cascina Bastia, all'ingresso Porta di Monza, è attivo un servizio di noleggio di biciclette (aperto tutti i giorni in primavera-estate e solo il sabato e domenica in autunno-inverno).

 Gli alberi del Parco di monza

Attività: percorsi ciclopedonali e equestri, attività sportive, iniziative di educazione ambientale e centro visite, animazione per bambini, visite guidate

 

Info Point: Cascina Bastia (Ingresso Porta di Monza, Viale Brianza, 20052 Monza).
Telefono: 039.2300009 oppure
039.394641
Sito web

E-mail


Orari di apertura info-point:
Dal lunedì al venerdì 10.00 alle 17.30
sabato e domenica dalle 10.00 alle 17.30
Orari apertura parco:
Invernale (dal 28 ottobre) dalle 7.00 alle 19.00
Estivo: dalle 7.00 alle 20.30
Orari apertura giardini di Villa Reale:
invernale (dal 28 ottobre) dalle 7.00 alle 18.30
estivo dalle 7.00 alle 20.00

Sede del parco: Cascina Fontana, viale Mirabellino 2 - 039 394641

Come raggiungere il Parco
Il parco è accessibile da 6 ingressi:

  • Porta Monza - viale Brianza, Monza
  • Porta Vedano - via Villa, Monza