Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Home page
Scopri come vivere al meglio tutto ciò che offre la provincia di Monza e Brianza.

QUESTA PAGINA   stampa questa pagina  Invia ad un amico 
Condividi

Argomenti in evidenza

Le colline di Montevecchia

Il Parco di Montevecchia e della valle del Curone ha una superficie di circa 2400 ettari che comprendono aree di grande interesse ambientale, centri urbani, insediamenti produttivi, aree agricole, monumenti architettonici di valore storico-artistico.

>>>

Newsletter

Monza  |  Oggi, MER. 1.10 Pioggia
GIO. 2.10
Poco nuvoloso
VEN. 3.10
Poco nuvoloso
SAB. 4.10
Nubi sparse
DOM. 5.10
Nubi sparse

Ceriano Laghetto

 

 

Ceriano Laghetto

 

 

Ceriano Laghetto è importante soprattutto per le sue risorse naturali e paesaggistiche, il Comune è infatti situato nel polmone verde del Parco Groane per un terzo del suo territorio.
 

Alle spalle della pineta che circonda l'antica Polveriera militare, si estende un ampio frutteto a piante di pero, realizzato tra le due guerre. La tenuta ha inglobato anche il laghetto da cui prende il nome Ceriano: un ampio specchio d'acqua, un tempo alimentato dalle acque piovane e forse da qualche falda superficiale, oggi mantenuto con acqua di pozzo, quale riserva per scopi irrigui.

 

 

A Ceriano si può infine visitare la Foppa di S. Dalmazio, una piccola e vecchia cava di argilla, sui cui margini sono spontaneamente cresciute alcune specie vegetali caratteristiche dei luoghi umidi; durante la stagione piovosa, si impaluda abbondante l'acqua piovana che forma uno stagno, non duraturo, che consente l'affermazione di una flora tipica. Una lunga passerella permette di attraversare la Foppa.

 

Alcuni cenni storici su Ceriano Laghetto dal sito del Comune. 

 

 La sede della Pro Loco è in Via Cadorna 10, tel. 029646901.